E insieme ci incamminammo

Un tentativo di catechesi. (Nella foto, olio su tavola di Piero del Pollaiolo)

Dimmi, gli chiesi, come posso fare a credere in Dio, in quello che ci ha rivelato e che la Chiesa ci indica di ritenere vero? Mi parve di vedere un sorriso sul suo volto. Ovviamente non posso esserne sicuro, la distinzione tra ciò che è vero e quello che è solo immaginato è sottile, dipende da una infinità di cose e ha una infinità di sfumature. Per esempio, potrebbe aver solo pensato di sorridere e aver illuminato i suoi occhi con un sorriso, ma non essere riuscito o non aver voluto segnalare ai muscoli della bocca e del viso in generale di predisporsi per atteggiare un sorriso, un processo composito che coinvolge innumerevoli atti e processi elementari, un numero imprecisato di impulsi nervosi, di reazioni elettrochimiche e di muscoli. Oppure potrebbe aver attuato il comando, ordinato il sorriso, ma i muscoli della bocca e del viso essersi rifiutati di eseguire l’ordine, addirittura essere stati nell’impossibilità di portare a termine il compito. O magari potrebbe aver non sorriso affatto e quindi aver io immaginato di vedere un sorriso, sia perché la mia mente voleva a tutti i costi vedere un sorriso, sia perché i miei occhi mi hanno ingannato e hanno rilevato come un sorriso una assenza di sorriso o forse anche una severa espressione di biasimo. Domanda complessa, mi rispose.

(…)

Il racconto è integralmente incluso nel libro IBRIDIZZAZIONI, pubblicato a settembre 2019.

5 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.